Ordina

GIOVANNI BATTISTA QUADRONE

GIOVANNI BATTISTA QUADRONE

Un "iperrealista" nella pittura piemontese dell'Ottocento

a cura di Giuseppe Luigi Marini

in italiano
144 pp., 49 ill. col., 17 ill. b/n, brossura, 220 x 220 mm

ISBN 978-88-89082-53-9

€ 40,00

Data di pubblicazione 2014

Catalogo-monografia della mostra di Giovanni Battista Quadrone alla Fondazione Accorsi-Ometto di Torino

Dodici anni dopo la fortunata antologica alla GAM di Torino, una mostra alla Fondazione Accorsi-Ometto, aperta da settembre 2014 a gennaio 2015, curata da Giuseppe Luigi Marini, ha riproposto un'antologia di opere del maestro monregalese, noto esponente della pittura piemontese ottocentesca.
Attivo a Torino, Mondový e, dal 1883, soprattutto in Sardegna, fu autore di dipinti finitissimi, di piccole e medie dimensioni, non solo di soggetti di ispirazione venatoria, la sua specialitÓ; il Maestro fu infatti lo scopritore e il cantore del paesaggio sardo, prima di concludere la sua breve esistenza interessandosi, con i pennelli, alla vita del circo.

Il catalogo illustra la cinquantina di opere esposte del pittore: dai quadri giovanili, ispirati al precedente periodo romantico, in cui Quadrone tende a rappresentare soggetti del passato, di ispirazione letteraria, ai temi prediletti a partire dagli anni Ottanta, da quelli suggeritigli dalla fascinazione sarda ai soggetti di caccia, di cani e del circo, ai paesaggi e alle scene di vita contadina del suo Piemonte.

Un testo critico e un'ampia e dettagliata cronaca biografica sull'artista fanno di questo volume una completa monografia sul pittore

Giuseppe Luigi Marini Ŕ autore di una ottantina di volumi sulla pittura italiana del XIX secolo e ha curato importanti monografie ed esposizioni sui pittori pedemontani, da Grosso a Maggi, da Pellizza da Volpedo a Fontanesi, da Olivero a Tavernier, da Quadrone (di cui ha curato il Catalogo generale dell'opera) a Delleani ad Avondo. Per oltre quarant'anni ha pubblicato, prima con Giulio Bolaffi Editore, poi con Giorgio Mondadori e infine con Allemandi & C., il Catalogo dei Dipinti italiani dell'Ottocento e del primo Novecento, sul valore di mercato degli autori del XIX secolo. Ha curato per la casa editrice AdArte il Dizionario dei Pittori Piemontesi dell'Ottocento (2013) e il catalogo della mostra L'Oriente di Alberto Pasini alla Fondazione Accordi-Ometto di Torino (2014).

Stampa

Ordina